Pago in Rete

PagoInRete Piattaforma del MIUR per i pagamenti on-line di tasse, contributi e premi assicurativi a carico dei genitori

Si informano le SS.LL. che dal 01 luglio 2020, tutti i pagamenti a qualunque titolo denominati, da effettuare per il/i proprio/i figli/a o a titolo personale (personale interno) a favore della scuola, devono essere effettuati esclusivamente tramite il sistema Pago in Rete del portale del Ministero dell’Istruzione (ex MIUR).

Le famiglie potranno pagare online- tramite PC, Tablet, Smartphone – tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite guidate, assicurazioni e attività extracurriculari attraverso il sistema PagoInRete del Ministero dell’Istruzione.

Pago in Rete, cos’è e cosa cambia per le famiglie

Ciascuna famiglia, per poter usufruire del servizio, sarà chiamata ad iscriversi online su un’apposita piattaforma che verrà predisposta sul sito del Ministero dell’Istruzione: dopo la registrazione, la scuola provvederà periodicamente ad avvisare i genitori, attraverso dei messaggi elettronici, in merito ai pagamenti che si devono effettuare.

Le famiglie potranno visualizzare in modo unificato tutti gli avvisi di pagamento intestati ai propri figli che frequentano scuole anche differenti ed effettuare pagamenti singoli o multipli direttamente online con carta di credito, bollettino postale online e addebito in conto corrente oppure presso le tabaccherie e gli sportelli bancari autorizzati. In

tempo reale si avranno le notifiche dei nuovi avvisi, il quadro sintetico e aggiornato delle operazioni eseguite e le ricevute dei pagamenti effettuati.

Dal punto di vista fiscale, ogni qualvolta la famiglia provvederà ad effettuareun pagamento attraverso ‘Pago in Rete’, vedrà recapitarsi tramite posta elettronica, la relativa ricevuta dell’attestato versamento.